Alitosi (cronica) nei cani


bad-breath-chronic-dogsjpg


Alitosi nei cani

Alitosi è il termine medico usato per descrivere un odore offensivo che proviene dalla bocca, producendo alitosi. Un certo numero di cause può essere responsabile di questa condizione, in particolare della malattia parodontale , una malattia risultante da batteri nella bocca. I batteri sono anche associati a placca e cavità.

Le razze animali di piccola taglia e razze brachicefaliche (caratterizzate dal loro naso corto, caratteristiche faccia piatte, come il Pug , Boston Terrier , Pekingese) sono le più inclini alle malattie parodontali e di altre malattie, in gran parte perché i loro denti sono vicini.

Sintomi e tipi

Nella maggior parte dei casi, non ci sono altri sintomi oltre a un cattivo odore che emana dalla bocca. Se la causa dell'odore è una malattia della bocca, altri sintomi possono diventare evidenti, tra cui zampa in bocca, incapacità di mangiare ( anoressia ), denti sciolti e sbavanti eccessivi , che possono o non possono avere tracce di sangue.

Le cause

Una varietà di condizioni può portare all'alitosi, compresi disturbi metabolici come il diabete mellito (comunemente noto come diabete da zucchero);problemi respiratori come infiammazione del naso o passaggi nasali ( rinite );infiammazione dei seni ( sinusite ); e problemi gastrointestinali , come l'allargamento del tubo esofageo, il canale principale che porta dalla gola allo stomaco.

Altre possibili cause di alitosi potrebbero essere ricondotte a un trauma, come quello di una lesione del cavo elettrico . Le infezioni virali, batteriche o fungine possono causare l'emissione di cattivi odori dall'interno del corpo, e problemi dietetici possono avere un ruolo nell'emissione di odore. Ad esempio, se il tuo cane ha mangiato cibi offensivi, o sta manifestando un comportamento chiamato coprofagia , dove sta mangiando le feci, il tuo cane avrà correlato alito cattivo.

Ulteriori possibilità sono la faringite , l'infiammazione della gola o della faringee la tonsillite , un'infiammazione delle tonsille. La presenza di cancro o la presenza di corpi estranei possono anche provocare malattie della bocca e alitosi. Ma la causa più notevole di alitosi è una malattia della bocca come la malattia parodontale , che è dovuta all'accumulo di batteri della placca.

Diagnosi

Le procedure diagnostiche per valutare la malattia parodontale come la causa più probabile di alitosi includono i raggi X dell'interno della bocca e un esame della bocca per caratteristiche come mobilità dei denti e concentrazioni di solfuro.

Trattamento

Una volta nota la causa specifica dell'alitosi, è possibile utilizzare varie terapie per risolvere il problema. In alcuni casi, possono essere le cause multiple. Ad esempio, il tuo cane potrebbe avere una malattia parodontale e avere un oggetto estraneo presente in bocca. Il trattamento per la condizione dipende dalla causa (s).

Se la malattia parodontale è da biasimare, il trattamento includerà la pulizia e la lucidatura dei denti, o l'estrazione dei denti che hanno una perdita maggiore del 50 percento dei tessuti ossei e gengivali di sostegno intorno a loro. Alcuni farmaci possono aiutare a ridurre l'odore e aiutare a controllare i batteri che infettano le gengive e altri tessuti orali, causando l'alitosi.

Vivere e gestione

Dovrai continuare a rimanere attento ai sintomi del tuo cane. È importante fornire costantemente cure dentistiche adeguate al proprio cane, nonché integrare questo con la cura dei denti a casa. Lo spazzolamento quotidiano dei denti può aiutare a prevenire l'accumulo di placca che porta a un'alitosi correlata. Dovrai anche impedire al tuo cane di mangiare cibi maleodoranti, come la spazzatura. La pulizia del cortile frequentemente eviterà anche incidenze di coprofagia .




a-b-c-d-e-f-g-h-i-j-k-l-m-n-o-p-q-r-s-t-u-v-w-x-y-z