Anemia, non rigenerativa nei cani


anemia-nonregenerative-dogspng

Anemia non rigenerativa nei cani

Una diminuzione dei globuli rossi è chiamata anemia . In genere, il midollo osseo risponderà a questa diminuzione aumentando la produzione di globuli rossi. Tuttavia, nell'anemia non rigenerativa, la risposta del midollo osseo è inadeguata rispetto alla maggiore necessità. Per questo motivo, i cani che soffrono di anemia causata da avvelenamento da piombo sono messi in una situazione molto pericolosa. Inoltre, i cani che diventano anemici per un periodo di tempo andranno meglio di quelli che hanno un attacco improvviso di anemia. Quando l'anemia progredisce lentamente, il corpo ha il tempo di adattarsi al numero di globuli rossi diminuito. I cani che diventano anemici rapidamente possono morire a causa dell'improvvisa perdita di globuli rossi e di ossigeno.

Esistono tre tipi di anemia: anemia da perdita di sangue causata dalla fuoriuscita di sangue dal sistema vascolare, come nel caso di una ferita; l'anemia emolitica deriva dalla distruzione dei globuli rossi circolanti all'interno del flusso sanguigno; e anemia non rigenerativa, che è causata da una diminuzione della produzione di globuli rossi.

La condizione o la malattia descritta in questo articolo medico può influenzare sia cani che gatti. Se vuoi saperne di più su come questa malattia colpisce i gatti, visita questa pagina nella biblioteca di salute PetMD.

Sintomi e tipi

  • Gengive pallide o mucose
  • Anche gli occhi e le orecchie possono essere pallidi
  • Debolezza
  • Depressione
  • Dormire più del normale
  • Smettila di pulirti
  • Diminuzione dell'appetito
  • Aumento della respirazione e della frequenza cardiaca

Le cause

  • Malattia del midollo osseo
  • Infezioni (malattia delle zecche)
  • ascessi
  • Cancro
  • Insufficienza renale
  • farmaci
  • Prodotti chimici tossici
  • Radiazione
  • Avvelenamento da piombo
  • Disturbi ereditari (gli Schnauzer giganti, i Border Collie e i Beagle sono maggiormente a rischio)

Diagnosi

L'anemia è generalmente un sintomo di un'altra malattia. Pertanto, la diagnosi si basa sulla storia e sui sintomi clinici del cane, sull'esame fisico, sulla conta ematica completa, sull'analisi delle urine , sul test del ferro e sul test del midollo osseo.

Trattamento

Una volta determinata la causa dell'anemia non rigenerativa, di solito può essere risolta trattando la malattia sottostante. Se il caso è grave (e se il sangue è anche carente nei globuli bianchi e nelle piastrine nel sangue circolante), la prognosi sarà protetta e richiederà un trattamento a lungo termine. Di solito non si verifica una risoluzione completa di questo tipo di anemia.

Se l'anemia non rigenerativa si è sviluppata lentamente, potrebbe non essere necessario un trattamento. Tuttavia, è possibile che l'animale debba avere il suo esercizio limitato al minimo e occasionalmente possono essere richieste trasfusioni. Se la perdita di sangue e / o lo shock hanno portato a una grave riduzione del volume del sangue e alla fornitura di sangue ai tessuti, una soluzione medicamentosa chiamata Ringer può essere iniettata.

Vivere e gestione

A causa della gravità della condizione, dovresti essere preparato per un lungo periodo di recupero. Dovrai portare frequentemente il tuo animale al veterinario; tutte le volte che ogni uno o due giorni nelle fasi preliminari, sia per vedere i progressi del cane e possibilmente per il trattamento. Alla fine, il tempo che intercorre tra le visite diminuirà a una o due settimane, a seconda del tasso di recupero.

Seguire le raccomandazioni del veterinario per il trattamento e i farmaci.Soprattutto, non tentare alcun trattamento che non ha raccomandato o approvato dal medico.


a-b-c-d-e-f-g-h-i-j-k-l-m-n-o-p-q-r-s-t-u-v-w-x-y-z